Dr. Andrea Giovanni Martinelli – Urologo a Terni

Incontinenza urinaria

Definizione

L’incontinenza urinaria è la perdita involontaria di urina. E’ una patologia che puo’ interessare sia gli uomini che le donne ; ma mentre nel primo caso la problematica è quasi sempre di natura iatrogena, nel secondo è la risultante di una serie di fattori fisiologici ed anatomici collegati al normale procedere dell’età. L’incontinenza urinaria, oltre a problemi igienici provoca un disagio fisico ed anche psicologico.
Esistono più tipi di incontinenza ma i piu frequenti sono : l’incontinenza da sforzo e quella da urgenza.
La prima si manifesta quando aumenta la pressione addominale in occasione di uno sforzo fisico, ma anche quando semplicemente si ride, si tossisce, si starnutisce o durante un movimento. In genere dipende da un problema di natura uretrale (quindi a valle). La seconda si manifesta con un improvviso e non controllabile desiderio di urinare tanto da non fare in tempo a raggiungere il bagno. E’ provocata da contrazioni irrefrenabili ed incontrollabili della vescica, che si presentano improvvisamente e che il/la paziente non riesce proprio a controllare (quindi a monte).

Incontinenza urinaria

Definizione Anatomia Diagnosi Accorgimenti Farmaci Riabilitazione Chirurgia Iniezione di botox Benderelle Neuromodulazione